29/09/2022

“Non lo nego, il nuovo piano regolatore era uno dei punti cardine del nostro programma, siamo fermi ma l’impossibilità di questi anni ad un confronto aperto a cittadini e imprese, non ci ha permesso nessuno tipo di programmazione . Stiamo discutendo cosa fare, ma entro la fine della consiliatura inizieremo un tavolo aperto nel quale indicheremo le linee guida principali di quello che consideriamo un documento necessario e fondamentale per il nostro Comune”.