01/10/2023

Riqualificazione “Mercato al Coperto”, Rossi e Leveque (Fd’I) interrogano la Giunta

iovedì 31 agosto, gli esercenti del “Mercato al Coperto”, situato in Corso Cavour a Città di Castello, restituiranno i boxcommerciali per avviare i lavori di ristrutturazione dell’edificio che avverranno a partire dalla seconda metà di Settembre. I consiglieri di Fratelli d’Italia, hanno ripercorso la storia millenaria di questo bene pubblico:in origine carcere e a partire dall’XI secolo Chiesa dedicata a San Paolo Apostolo, dove era stato eretto, oltre un’Altare maggiore, anche un altro altare a Sant’Apollinare, secondo le fonti storico-documentarie, e con la presenza di immagini dedicate al Santo che dà il nome alla suddetta Chiesa. La stessa venne dismessa nel 1807 per subire vari cambi di destinazione, da mercato del sale a mercato del pesce, fino a divenire mercato alimentare nel 1958 come è tutt’ora. I consiglieri Rossi e Leveque sottolineano la priorità di riportare alla luce le bellezze artistiche e storiche che, probabilmente sono nascoste da interventi di manutenzione, i quali non tenevano in considerazione l’immenso valore artistico di questo edificio che ha segnato la storia del nostro territorio. 

I Consiglieri di Fratelli d’Italia hanno chiesto al Sindaco e alla Giunta che, contestualmente ai lavori programmati a breve, il Comune preveda, durante le fasi di ristrutturazione, “saggi” sulla struttura (che purtroppo non sono stati inclusi nella fase progettuale!!!) al fine di monitorare la presenza di valori e tesori artistici che devono essere restituiti ai tifernati in tutta la loro bellezza storico-culturale originaria al fine di contraddistinguere quello che è un patrimonio della nostra città.