0 1 minuto 3 settimane

“Ci siamo, ora l’ultima di campionato e poi la finale play off. San Giustino merita di giocare in promozione, per quanto dimostrato negli ultimi anni. Stiamo bene sia a livello fisico che mentale, personalmente sono soddisfatto, avevo deciso di lasciare il calcio giocato già l’anno scorso poi il direttore, Lorenzo Angelini, mi ha convinto e sono felice di aver accettato detto questo, è la mia ultima stagione, spero di lasciare con la Virtus in promozione”