0 1 minuto 1 mese

“Abbiamo deciso di iniziare una nuova avventura, con un torneo che durerà 40 giorni e che vedrà ben 22 società coinvolte e provenienti da Umbria e Toscana. Siamo una terra di confine, pertanto è giusto unire il territorio anche attraverso eventi di questo genere. I nostri ragazzi hanno la necessità di ritrovare i propri spazi, dopo oltre due anni di pandemia, la prima edizione del torneo Green Valtiberina si prefigge questo scopo, tornare a giocare insieme e a vivere lo sport come volano per l’aggregazioni dei giovani sportive e delle loro famiglie. Il nostro impianto, del resto, ci permette di poter organizzare manifestazioni anche di luna durata, l’area hospitality, l’impianto sportivo e tutto ciò che gli ruota attorno sono stati creati proprio con questo scopo. nei prossimi giorni presenteremo il tutto attraverso una conferenza stampa al comunale di San Giustino”.