0 1 minuto 2 mesi

“Prima di tutto voglio ringraziare Mister Poggini, per quanto ci ha dato in questo periodo. Ho avuto modo di apprezzarlo, anche se per poco tempo, ma mi ha lasciato un buon ricordo. Avevamo la necessità di che serviva, ma in campo ci andiamo noi, quindi ci prendiamo le responsabilità di questo periodo negati. Ci aspettano 10 finali, dobbiamo provare a vincerle tutte, già dalla gara con il Promano di domenica, il campionato si deciderà alla fine, non vogliamo avere rimpianti”.