0 2 minuti 3 mesi

ente. Troppe le criticità che stiamo vivendo, io nel mio piccolo provo a dare risposte ai quesiti che mi vengono posti, non prometto nulla non è nel mio stile, posso cercare di capire, provare a trovare soluzioni, per niente semplici vi assicuro. Non mi aspettavo un campagna elettorale così poco concreta, probabilmente l’emergenza tocca solo alcuni, ma vi posso assicurare che chi ho avuto modo di incontrare mi ha fatto solo una richiesta, non fate promesse che non potete mantenere pertanto, al di là dei sondaggi che lasciano il tempo che trovano, invito tutti i colleghi candidati a riflettere se sia meglio, negli ultimi giorni che ci restano di questa campagna elettorale, occuparci e concentrarci su quelli che sono gli obbiettivi che possiamo davvero realizzare. Ad oggi gli argomenti sono sempre gli stessi, questioni dibattute da oltre 30 anni e mai realizzate, ci sarà un motivo oppure no? Abbiamo idee diverse, veniamo da esperienze diverse, ma mi auguro che abbiamo un unico scopo, il bene della nostra città. Allora vi invito confrontiamoci su questo, non credo sia possibile che ognuno di noi la pensi in egual modo su sociale, sanità, economia, infrastrutture, non è credibile.”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *