0 2 minuti 2 mesi

“Accogliamo con favore la proposta di Catia Giorni, circa la possibilità di organizzare un confronto pubblico tra i candidati alla carica di Sindaco del comune di Sansepolcro ma mi spingo oltre, lo riteniamo necessario, al fine di chiarire le varie posizioni politiche sui temi che interessano maggiormente la nostra città” queste le prima dichiarazioni di Salvio Zoi, presidente di Fratelli d’Italia Sansepolcro “Abbiamo la necessità che la politica torni a recitare il ruolo che le compete, questo è uno dei motivi per i quali Fratelli d’Italia ha scelto di giocarsi la partita elettorale con il proprio simbolo, scegliendo per il ruolo di primo cittadino una delle figure più apprezzate della nostra città. Laura Chieli è la vera e unica novità di questa tornata elettorale, una personalità di assoluto valore, che viene dalla società civile, che non ha legami con le vecchie dinamiche politiche che hanno caratterizzato le scelte delle passate amministrazioni.

Per noi sono stati mesi produttivi” prosegue il presidente di Fratelli d’Italia “confrontarsi con la gente ci ha fatto capire quanto sia distante la politica dalle esigenze della società. Abbiamo idee chiare” conclude Salvio Zoi “pochi punti, da realizzare, i libri dei sogni li lasciamo ad altri, per noi quello che conta è non tradire le aspettative della gente. Più sicurezza, valorizzazione del tessuto economico e produttivo, riportare i giovani al centro delle dinamiche del nostro comune, ridare a Sansepolcro la dignità che merita”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *