Sab. Set 18th, 2021

Pallavolo: Enrico Brizzi (Tifernum Città di Castello) “slittamento al 2024 riforma dello sport preoccupa, il rischio concreto è di perdere molti tecnici, vista la mancanza di garanzie e tutele”

“Ero favorevole e lo sono tutt’ora. La riforma volouta dall’ex ministro dello sport Vincenzo Spadafora era un’atto dovuto, verso la nostra categoria. Siamo privi di qualsiasi garanzia e di tutele, la nostra è una professione come le altre e per questo va parificata alle altre professioni. Sarò sincero, sono estremanente preoccupato dallo slittamento della sua attuazione, il 2024 è un ‘arco temporale enorme, nel nostro paese, il rischio è che tutto venga vanificato, corriamo il pericolo di perdere tecnici prefarati, professionisti qualificati che cercheranno un’altro lavoro con più garanzie”

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *